News


Continua la crescita di Ivalua con un nuovo anno record nel 2017


Crescita guidata dall’acquisizione di nuovi clienti della lista Fortune 500, collaborazioni internazionali più forti e il successo continuo dei clienti

Milano, Italia – 5 Marzo 2018 – Ivalua, leader mondiale nelle soluzioni di Spend Management basate sul cloud, ha annunciato oggi un altro anno record, guidato da una più rapida acquisizione di nuovi clienti, tassi di fidelizzazione che si mantengono fra i più elevati del settore, espansione in nuove regioni, soluzioni innovative dinamiche e rapide trasformazioni nel procurement favorite da un ecosistema in crescita di consulenti e partner responsabili dell’implementazione.

Miglioramento del procurement globale
La crescita ha registrato un’accelerazione in tutte le regioni, con una crescita del 66% nel booking e un tasso di fidelizzazione dei clienti superiore al 99%. Sono stati aperti nuovi uffici a Londra, Parigi, Pittsburgh, Singapore e in India e avviate nuove collaborazioni regionali in Italia e America Latina per favorire l’implementazione locale, rinforzare le capacità e garantire il successo dei clienti.

Clienti di grandi marchi in Europa, USA, Canada, Sud America e APAC stanno utilizzando la piattaforma per il controllo degli approvvigionamenti di Ivalua per digitalizzare i processi, guidare l’innovazione e migliorare l’agilità. Tra i nuovi clienti conquistati nel 2017 si annoverano Swissport, ISS Switzerland, Flex, lo Stato dell’Arizona, Volkswagen Credit, Federal Mogul, Maxim Healthcare Services, TransAlta, Bell Canada, Cadillac Fairview, Gerdau, Maxis Telecom, MUSIC Group e Malaysia Steelworks.

“La crescita accelerata e profittevole della nostra redditività e i tassi di fidelizzazione dei clienti tra i più elevati del settore testimoniano la capacità di Ivalua di offrire valore ai clienti,” ha dichiarato David Khuat-Duy, Corporate CEO di Ivalua. “Nelle incertezze del mercato attuale, la combinazione delle potenti funzionalità di una suite completa e della flessibilità necessaria a soddisfare requisiti unici e in continua evoluzione sono la chiave del successo per il controllo degli approvvigionamenti. La piattaforma di Ivalua offre già oggi tutto ciò e le nuove innovazioni non faranno altro che accrescere il valore da noi offerto.”

Investire per accelerare la crescita
Per accelerare ulteriormente la crescita e garantire il successo continuo del clienti, Ivalua ha ottenuto un finanziamento di capitale di minoranza di $70M da KKR, gruppo finanziario leader a livello mondiale, e ha ampliato il suo organico del 144%, assumendo tra gli altri grandi esperti del settore quali Alex Saric, CMO, John McAdoo, CFO e Franck Lheureux, GM di EMEA.

L’acquisizione di DirectWorks e nuovi importanti investimenti nella R&S daranno nuovo impulso all’innovazione nel 2018 e oltre. Directworks consente a Ivalua di meglio abilitare la gestione dei materiali diretti, incrementa l’innovazione nella gestione della Bill of Materials e abilita una profonda collaborazione coi fornitori.

Crescita delle capacità di implementazione grazie a un ecosistema di partner
È stato lanciato il Programma Partner Certification per garantire ai clienti un approccio scalabile e coerente dell’implementazione. Nel suo anno inaugurale, Ivalua ha attivato più di una dozzina di Partnership in 15 paesi, con oltre 100 consulenti certificati. Tra questi Partner si contano KPMG LLP., Accenture, PricewaterhouseCoopers, Capgemini, Nitor Partners, Optis Consulting, HAVI Global Solutions, Flucticiel, KValue, Kronos Group, BGP, Viseo, Consus, ecc.

In Europa, Ivalua e Axys Consultants ottimizeranno l’intero processo Source-to-Pay per Swissport, il più grande provider mondiale di servizi di handling nell’aviazione. ISS Svizzera ha scelto Ivalua e Optibuy per ottimizzare i processi di procurement in più di 17,000 locations. Negli USA, Ivalua e KPMG sono stati scelti dallo Stato dell’Arizona per guidare la modernizzazione abilitata dalla tecnologia delle sue funzioni di procurement. Ivalua e Consus stanno guidando la trasformazione del procurement in due grandi industrie in Guatemala e in Cina; Pantaleon, un’organizzazione agroalimentare, utilizzerà i sistemi di Sourcing e Contratti mentre la cinese MUSIC Group ha scelto la soluzione Source-to-Pay di Ivalua in combinazione con i servizi di Consus per risparmiare sui costi e ottenere la trasparenza in tutte le sue operazioni di procurement.

Mantenere una posizione di leadership
Ivalua mantiene la sua posizione di leader del mercato in quanto unico fornitore riconosciuto come Leader sia nel Quadrante Magico di Gartner per lo Strategic Sourcing che nella SolutionMap di SpendMatters per le applicazione di Procurement Strategico e di Procure-to-Pay, che insieme coprono l’intero processo di Source-to-Pay.

“Gartner e SpendMatters confermano ciò che abbiamo sempre saputo – un approccio rigido, uguale per tutti non è la modalità corretta di migliorare il procurement,” ha affermato Franck Lheureux, General Manager di Ivalua. “Ivalua vanta il posizionamento perfetto per equilibrare tempi rapidi di realizzazione del valore e profonde funzionalità, con la flessibilità necessaria a soddisfare requisiti unici o in continua evoluzione. Tutto questo, unito alla stretta collaborazione con i clienti sono il motivo che ci permette di ottenere sempre i più elevati tassi di fidelizzazione del settore.”