News


Ivalua potenzia il suo software di Spend Management sul Cloud con l’Update 152


NTN SNR

Facilita l’adozione, arricchisce l’esperienza utente, migliora il controllo e semplifica la complessità

Ivalua, leader mondiale nelle soluzioni di spend management sul cloud, annuncia oggi l’Ivalua Update 152 (IU 152), il suo terzo più importante aggiornamento della piattaforma dell’anno. IU 152 garantisce un’implementazione più immediata, un’esperienza utente più ricca, una migliore conformità e gestione del rischio fornitori e una semplificazione per le organizzazioni più grandi e complesse.

Ivalua offre il più rapido ciclo di ricerca e sviluppo degli aggiornamenti con oltre il 95% delle innovazioni progettate e rilasciate in meno di un trimestre. Più del 60% delle innovazioni di Ivalua sono ispirate direttamente dai clienti effettivi e potenziali, mentre la parte restante è frutto di ricerche e analisi di mercato.
I quattro temi chiave di IU 152 sono:

  • Implementazione immediata – per i clienti che desiderano funzionalità profonde e immediate come punto di partenza per un’implementazione rapida, IU 152 offre una configurazione semplificata con funzionalità, processi e flussi di lavoro standard e esempi di cruscotti per i buyer e fornitori.
  • Esperienza utente più ricca per tutti – molti utenti preferiscono una sola barra di verticale sullo schermo, una linea per i menu, una linea per i criteri di ricerca (e quelli avanzati nascosti), schermi di navigazione semplificati e pulsanti per le azioni centrali facilmente localizzabili. Per facilitare l’adozione dello strumento è necessario venire incontro alle preferenze di navigazione di diversi tipi di utenti. IU 152 propone schermate semplificate e tab verticali contrassegnati da icone, con la possibilità di chiudere ed espandere la visualizzazione, un ‘effetto vignetta’ con contorni bianchi e sfondo grigio, un portale clienti e fornitori perfettamente funzionante su dispositivi mobili
  • Migliore gestione della conformità e del rischio fornitori – per una gestione fornitori efficace è necessario che i direttori vendite assicurino un database fornitori aggiornato indicando i dati obbligatori – che variano per paese, settore, organizzazione, merci e livello di rischio. IU 152 dà la possibilità di definire ‘credenziali fornitori obbligatorie e condizionali’ per qualsiasi combinazione di questi criteri e di avvisare automaticamente i direttori fornitori e vendite sullo stato di conformità, riducendo così i rischi e il lavoro manuale
  • Semplificazione per le organizzazioni più grandi e complesse – per un Sourcing efficace servono risposte immediate a centinaia di interrogazioni di fornitori nel Forum. I direttori acquisti devono essere in grado di acquistare in maniera efficiente anche le categorie di spesa più complesse. Acquirenti e richiedenti devono poter provvedere alle allocazioni in modo coerente e scalabile tra le richieste di acquisto.
    IU 152 semplifica la gestione dei messaggi nel Forum del Sourcing: individua ad esempio i messaggi non letti e senza risposta, effettua ricerche nel corpo del messaggio, diversifica i messaggi inviati dai fornitori da quelli degli utenti interni, contrassegna rapidamente lo stato ‘risposto’ a messaggi di cortesia, accede alla visualizzazione cronologica dei messaggi e scarica con un click tutti gli allegati. I sourcing manager possono inoltre analizzare e assegnare rapidamente grandi lotti, per esempio 20.000 articoli. IU 152 offre una sintesi più semplice della proposta, una migliore organizzazione della schermata, un utilizzo più semplice di scenari e algoritmi di aggiudicazione, una navigazione più rapida nella griglia per un numero elevato di articoli e assegnazioni di massa con 2 soli click.
  • IU 152 semplifica inoltre il processo di assegnazione procure-to-pay offrendo la flessibilità della configurazione e l’uso di default e modelli per guidare i meccanismi di allocazione. Grazie a IU 152, gli amministratori possono creare, modificare e duplicare con semplicità le assegnazioni e realizzare variazioni di massa.

“Siamo lieti di proporre la nostra 152a versione, che prosegue il nostro percorso di innovazione e migliora la nostra applicazione organica, capace di offrire valore al di là del risparmio,” dichiara David Khuat-Duy, CEO di Ivalua. “IU 152 aiuta i nostri clienti a crearsi un vantaggio competitivo accelerando l’adozione, migliorando la conformità e semplificando l’uso grazie alla funzione di implementazione diretta.”

Come tutti gli aggiornamenti di Ivalua, IU 152 è fornito con il Cloud Factory di prossima generazione che consente ai clienti di visualizzare gli aggiornamenti prima di accettarli, controllare la tempistica di aggiornamento, effettuare configurazioni uniche e applicare gli aggiornamenti ovunque – sia nel Cloud di Ivalua che in quello privato del cliente o presso il cliente stesso.