Michelin seleziona Ivalua per automatizzare e snellire il global Sourcing

La nuova soluzione di sourcing supporterà i team di acquisto globali di Michelin e la collaborazione interna ispirerà la strategia di sourcing globale

Ivalua, fornitore leader mondiale di cloud management nella gestione del risparmio, è stato scelto dal Gruppo Michelin, il principale produttore di pneumatici, per fornire una soluzione di sourcing globale che automatizzerà e razionalizzerà i processi di sourcing tra i team di buyer di Michelin in Europa, Nord America, Sud America e Asia.

Ivalua collabora già con Michelin per gestire il suo database di fornitori, i suoi 5 contratti e i 5 milioni di fatture all'anno in 55 paesi. Il successo di questi progetti ha portato Michelin ad ampliare il rapporto con Ivalua, fornendo ora un processo completamente integrato source-contract.

Hélène Paul, CPO del Gruppo Michelinha commentato: “Con 1500 richieste annuali di beni e servizi da parte di buyer di tutto il mondo, avevamo bisogno di uno strumento che ci aiutasse a rendere questo processo più efficiente, a garantire che le best practice fossero sfruttate da tutti i team e a migliorare la collaborazione tra stakeholder interni e fornitori. Ivalua ci fornisce un processo di sourcing strategico globale e completamente integrato che ci permette di fare proprio questo”.

Il portale dei fornitori di Ivalua offre ai fornitori un'unica sede per esaminare e fare offerte per gli eventi di sourcing, dall'inizio fino alla selezione del fornitore preferito. La piattaforma di facile utilizzo consente ai buyer di Michelin di collaborare con i fornitori che partecipano alle gare d'appalto, migliorando la qualità e la trasparenza.

Inoltre, Ivalua aiuterà Michelin a:

  • gestire facilmente l’intero ciclo di sourcing strategico, compresi i progetti, le aste e RFX, consentendo l’accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e fornendo tutta la documentazione e le offerte necessarie in un unico luogo;
  • collaborare con le principali parti interessate alla preparazione di RFX, alla valutazione delle proposte e all’aggiudicazione delle offerte;
  • valutare i fornitori utilizzando parametri definiti per calcolare il valore totale offerto dai fornitori stessi;
  • ottenere visibilità e approfondimenti a livello aziendale per tutti gli eventi, i tempi e i costi di sourcing.

Gilles Bismuth, Senior Vice President of Business Development of Ivalua, ha commentato, “In un mondo in cui le supply chain stanno diventando sempre più complesse e globali, le organizzazioni come Michelin si rivolgono alla tecnologia per aiutare a gestire il loro crescente elenco di requisiti di sourcing. Ivalua fornisce a Michelin un modo semplice per tracciare, automatizzare e snellire il sourcing dei fornitori, lasciando ai team di procurement il tempo necessario per concentrarsi su attività strategiche volte ad aumentare il valore aziendale. Le caratteristiche della nostra collaborazione consentono inoltre ai team di procurement di lavorare con i fornitori e tra di loro, facilitando il trasferimento di conoscenze e idee.”