News


KPMG e Ivalua si alleano per migliorare le funzionalità end-to-end del processo source-to-pay


Questa unione intende affrontare gli argomenti visibilità della spesa, efficienza, conformità, responsabilità, gestione dei fornitori e riduzione dei costi a livello aziendale

KPMG LLP e Ivalua, leader mondiale nella fornitura di soluzioni di gestione della spesa, hanno annunciato l’alleanza che unirà la piattaforma cloud source-to-pay (S2P) di Ivalua con le provate capacità di KPMG relative ai processi, all’implementazione e alla gestione dei cambiamenti in ambito prourement.

Questa alleanza aiuterà i dipartimenti procurement a risparmiare e conservare cassa, ad automatizzare i processi end-to-end source-to-pay, a migliorare il controllo, a ridurre i rischi e a incrementare la flessibilità e l’innovazione.

Samir Khushalani, practice leader del dipartimento Procurement and Operations di KPMG nelle Americhe, ha detto: “Questa alleanza aiuterà i clienti a sviluppare un valore maggiore a partire dal procurement fornendo una visibilità più ampia della spesa dell’organizzazione, riducendo i costi e i rischi fornitori e aumentando la conformità delle politiche e delle procedure di procurement esistenti. Con Ivalua, il dipartimento procurement diventerà un partner commerciale dinamico e informato, nella giusta posizione per supportare iniziative strategiche.”

“Ivalua fornisce una moderna suite di Cloud Spend Management per il processo source-to-pay, la gestione dei fornitori e l’analisi dei rischi e delle spese in una singola applicazione organica” spiega Dan Amzallag, CEO di Ivalua Inc. “La nostra unione con KPMG porta sul mercato una soluzione completa che guiderà i leader del procurement attraverso la strategia, il design e l’implementazione di una trasformazione del procurement per ottenere un “Value beyond savings”.”

Sia KPMG che Ivalua sono leader riconosciuti sul mercato nel settore dei servizi di procurement. Ivalua ha ricevuto riconoscimenti da importanti analisti che l nel Magic Quadrant per le soluzioni di strategic sourcing e procure-to-pay. KPMG ha ricevuto riconoscimenti da Spend Matters come “Top 50 Provider to Know” nel Procurement dal 2014 al 2016, e come ALM Intelligence Vanguard Leader of Sourcing & Procurement Consulting nel 2015.

“Le partnership come questa sono vincenti per tutto il mercato,” afferma Jason Busch, fondatore e responsabile strategia, Spend Matters. “La crescente diversità e le funzionalità delle tecnologie di procurement source-to-pay combinate con le esigenze organizzative individuali rende obsolete le soluzioni generaliste per tutte le esigenze utilizzate fino ad ora. Gli esperti in consulenza come KPMG offrono un servizio ai loro clienti stringendo accordi con una serie di fornitori che offrono funzionalità uniche: i fornitori di tecnologia come Ivalua stanno portando benefici ai loro clienti, riducendo il rischio di implementazione grazie alla collaborazione con professionisti terzi esperti in tecnologia e consulenza.”



Latest News